Un’importante novità nel settore degli infissi è rappresentata dalla misura fiscale introdotta nel 2019 con il Decreto Crescita. La manovra, nota anche come Serramenti sconto in fattura Milano sugli infissi, prevede la possibilità di ottenere lo sconto immediato sugli infissi pari al 50% in fattura, in alternativa alla detrazione fiscale e rappresenta un’opportunità di risparmio immediato per tutti coloro che sono interessati a intervenire su un immobile di proprietà.

Come funziona la manovra Serramenti sconto in fattura Milano?

Prendiamo come esempio una persona che deve sostituire gli infissi, e nel farlo, decide di effettuare un nuovo acquisto che migliori l’efficienza energetica della propria abitazione.

Normalmente, se l’intervento avesse un valore totale di 15.000,00 euro, aderendo alla detrazione irpef, si pagherebbero i 15.000,00 euro in base alle condizioni di vendita stabilite con il produttore. La detrazione del 50%, pari a 7.500,00 euro, verrebbe poi recuperata in 10 anni, portando in detrazione irpef 750.00 euro all’anno.

Oggi, usufruendo dello sconto in fattura invece, si paga solamente il 50% della fattura totale, poiché lo sconto è immediato, con una maggiorazione dovuta al costo dell’attualizzazione del credito di imposta. Questa seconda opzione consente al consumatore di beneficiare delle prestazioni dei nuovi serramenti, godendo allo stesso tempo di di un immediato beneficio economico (circa 6.000,00 euro).

Potranno usufruire dei Serramenti sconto in fattura Milano tutti coloro che optano per la sostituzione delle vecchie finestre con nuovi modelli a risparmio energetico, e che sostengono le relative spese nel periodo di tempo che va dal 1° luglio 2020 fino al 31 dicembre 2021.

I benefici del provvedimento introdotto col Decreto Crescita del 2019 si possono riassumere in tre punti fondamentali:

  1. Optando per lo sconto in fattura, si ha un beneficio finanziario immediato.
  2. Si potrà usufruire di un risparmio in bolletta immediato che gli infissi ad alta efficienza energetica porteranno.
  3. La sostituzione di vecchi infissi, con altri più efficienti porterà ad una riduzione dei consumi con un impatto positivo sull’ambiente.